19.4.17

La Paganese incanta, espugnato lo Iacovone con un poker d’autore.


Allo Iacovone si recupera la partita della 31esima giornata della Lega Pro. Taranto e Paganese si affrontano per la gloria, nonostante obiettivi completamente diversi. Se i campani lottano per i play-off, i calabresi devono rialzarsi per non retrocedere. Andiamo a vedere cosa accaduto durante i novanta minuti.

PRIMO TEMPO – Dopo meno di dieci minuti di gioco ecco la prima occasione, firmata dai padroni di casa. Paolucci da buona posizione spara alto il pallone. Passa poco ed ecco la reazione degli ospiti con Firenze. Il calciatore con un gran tiro a giro riesce a spiazzare il portiere avversario trovando il vantaggio. Una rete importante e che è il preludio per una grande partita degli azzurrostellati. Allo scoccare del 21esimo nuova occasione per l’ex Siena che non riesce a trovare la doppietta personale. Segue poi la traversa di Cicerelli ed un colpo di testa firmato Emmausso. La svolta arriva al 44esimo con il rigore per la Paganese. Fallo di Di Nicola che atterra Zerbo, espulsione e penalty. Dagli undici metri si presenta Cicerelli che non sbaglia.

SECONDO TEMPO – Con il risultato ormai in ghiaccio si mette di nuovo in moto Firenze. Il calciatore colpisce un palo di tacco e poco dopo sfiora il tris su una ripartenza. La reazione dei padroni di casa arriva solo su un doppio tiro di Balzano, ben respinto da Liverani. Una fievole speranza contro una realtà che invece porta al terzo gol della Paganese. Stavolta firmato dal neo entrato Reginaldo, lesto a sfruttare l’occasione capitatagli fra i piedi. Mette la sua firma anche Parlati, gol per il centrocampista che archivia la pratica. Si concludono quindi i novanta minuti senza che accada nulla di rilevante. Ora la classifica sorride ai campani, mentre il Taranto dovrà rimboccarsi le maniche per non dire addio alla Lega Pro.

Tabellino:

TARANTO: Contini; De Giorgi (32′ Balzano), Magri, Pambianchi, Di Nicola; Guadalupi, Paolucci, Nigro; Emmausso (62° Magnaghi), Cobelli (50° Maiorano), Potenza . All: Ciullo
PAGANESE: Liverani; Della Corte (63° Picone), Longo, De Santis, Alcibiade; Tagliavacche, Tascone (73° Parlati), Mauri; Cicerelli, Zerbo (57° Reginaldo), Firenze. All: Grassadonia

Marcatori: 10° Firenze, 46° Cicerelli, 80° Reginaldo, 90° Parlati

Ammonizioni: Albiciade

Espulsioni: Di Nicola

Gaetano Scotto di Rinaldi - zonacalcio.net

No comments: